fbpx

MIX CONTEST ITALY TOUR 2022, SPECIAL EDITION TORINO: IL GRANDE SUCCESSO DELLA QUARTA TAPPA DEL TOUR ITALIANO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Una serata che ha riscosso grande successo quella di lunedì 14 novembre alla Nuvola Lavazza, in occasione della quarta tappa di  Mix Contest Italy Tour 2022 Special Edition Torino.

Una notte magica, quella lunedì 14 Novembre alla Nuvola Lavazza di Torino. Nell’aria si percepiva l’entusiasmo delle persone e la voglia di godersi il momento sorseggiando i cocktail preparati ad hoc per l’occasione dai bartender dei quindici cocktail bar presenti a quest’edizione. La passione di ogni bartender nella presentazione del drink, la gentilezza, l’accoglienza riservata ad ogni ospite erano palpabili. Ebbene, non si può far altro che decretare questa Special Edition di Mix Contest 2022 come un vero e proprio successo.

La miscelazione torinese, ancora una volta, ha dimostrato il grande livello da cui è contraddistinta. Le proposte erano tutte all’altezza dell’occasione, drink pensati e realizzati in maniera eccelsa, ciascuno con una storia fatta di sapori e di gusti diversi, molti dei quali caratterizzati da molte preparazioni, talvolta complesse e spesso a base di frutta.

Per questa edizione speciale ogni bartender in gara è stato affiancato da un guest proveniente dal mondo della miscelazione nazionale, selezionato dalle più importante industries del beverage.

Durante l’evento, i 15 cocktail bar torinesi in gara, rappresentati dai propri bartender e coadiuvati dai loro guest, con il supporto delle grandi industries mondiali del settore, si sono sfidati fino all’ultimo colpo di shaker!

BARLADY: SEMPRE PIÙ DONNE DIETRO I BANCONI DEI BAR

La Special Edition Torinese di Mix Contest, inoltre, è stata la tappa che ha visto partecipare un più alto numero di barlady nella storia della competizione, otto, di cui cinque torinesi e tre GUEST: Alessia Mittone del Barz8, con ospite Chiara Domenichini di The Spirit (Milano), Giuliana Giancano del Pout Pourri, Federica Di Iella di Punto Sette, Martina Brischetti di NAt Cocktail House, Branka Vukasinovic di Civico 1, con ospite Luana Bosello di La Gassa d’Amante (Andora), e Veronica Costantino di Gin Arte, ospite de La Drogheria. Questo fenomeno dimostra la crescente presenza femminile alla guida di cocktail bar e locali.

Grande lustro anche per la nuova generazione di bartender torinesi cresciuti dietro le quinte dei pilastri della miscelazione piemontese. Infatti, i giovani bartender hanno saputo dimostrare con orgoglio il loro valore con proposte innovative e ricercate.

LA MISCELAZIONE SOSTENIBILE

Seguendo la filosofia NO WASTE e PLASTIC FREE della competizione, molti bartender hanno deciso di preparare un cocktail sostenibile, riutilizzando in modo consapevole e creativo gli elementi che comunemente vengono identificati come scarti. Tra questi ritroviamo, ad esempio, il Tea Rum presentato da OTIUM, con scorze di arancia recuperate e candite al peperoncino. O ancora, lo Shamrock Punch dello SMILE TREE preparato riducendo al minimo gli sprechi e filtrando tutti gli ingredienti con un filtro di caffè.  L’obiettivo è quello di sensibilizzare non solo le aziende produttrici, i bartender e i cocktail bar, ma anche e soprattutto i consumatori, perché è proprio attraverso le scelte di ciascuno di noi che dipende il futuro del nostro pianeta.

IL VERDETTO DELLA GIURIA

Al termine della serata, la giuria tecnica composta da Andrea Fofi (Founder di Roma Whisky Festival e Roma Bar Show), Luigi De Michele (Bar, Mixology, e Hospitality addicted) e Nicola Di Nunzio  (Giornalista) e la giuria popolare composta dai calorosi partecipanti all’evento hanno decretato i migliori cocktail bar della serata.

Così come per le altre tappe, infatti, la proclamazione dei due migliori cocktail bar in gara si basa sulla somma del voto della giuria tecnica composta da professionisti e giornalisti del settore che giudicano presentazione, gusto e concept alle sue spalle e della giuria popolare composta dal pubblico che assaggiando anch’esso i diversi drink e, a fine serata, ha la possibilità esprimere il proprio voto sulla base della percezione e del contatto diretto bartender/cliente, oltre naturalmente al gusto del drink.

Sul podio, in prima posizione, è salito il LÈVE capitanato da EDOARDO VINCENZO MASTROIANNI e ALESSIO CORRAO coadiuvati dallo special guest MARCO ZANELLA del COGO DI COGOLETO. In seconda posizione troviamo OTIUM ROOFTOP rappresentato da PIERPAOLO CAVALLI e dal guest DIEGO GIACALONE del GODOT. Entrambi i cocktail bar, oltre ad essersi aggiudicati un posto per la finalissima di Torino, riceveranno una Guest da parte di Coca Cola HBC e Lurisia presso i loro locali.  Medaglia di Bronzo, invece, per lo SMILE TREE rappresentato ADRIAN MARGINEAU, ALEX LA ROCCA E DAL GUEST NICOLO ROSSI DEL BAR BARRIER.

I due cocktail bar vincitori raggiungeranno i finalisti provenienti dalle tappe di Catania, Bologna e Roma: 22LOUNGE BAR, CIRCUS COCKTAIL BAR, VELLUTO, RUGGINE, BLIND PING E STADLIN & SALOTTO STADLIN e insieme attenderanno i vincitori delle prossime tappe in vista della finale in programma il 21 Marzo 2023, sempre a Torino.

Nonostante il format preveda che per ogni tappa vi siano due soli vincitori, ogni cocktail bar partecipante ha confermato l’altissimo livello della gara, dimostrando grande professionalità e competenza. Inoltre, come lo scorso anno, anche in questa edizione di Mix Contest, sono stati proposti dal CAFFE’ ELENA con MATIAS GRIFFA e il GUEST SANTINO CALDERONE anche due cocktail ANALCOLICI curati da ONESTI in collaborazione con il brand di MEMENTO. PER LA PRIMA VOLTA IN UNA COCKTAIL COMPETITION!

MIX CONTEST ITALY TOUR CONTINUA

Mix Contest Italy Tour, tornerà il 29 novembre con la quinta tappa di Venezia. Nell’attesa di scoprire i prossimi cocktail bar partecipanti e i loro bartender, non resta che ringraziare tutti per aver preso parte alla quarta tappa del Mix Contest Italy Tour 2022.

Un ringraziamento speciale lo rivolgiamo a tutti i cocktail bar e alle aziende che hanno partecipato e supportato l’evento.

I COCKTAIL BAR IN GARA:

  • PIANO35 (BEAM SUNTORY) con SIMONE SACCO; GUEST: ENRICO SCARZELLA from VELLUTO (BOLOGNA).

 

  • BARZ8 (LUCANO E VERMOUTH MANCINO) con ALESSIA MITTONE; GUEST: CHIARA DOMENICHINI from THE SPIRIT (MILANO).

 

  • POUT POURRI (BEAM SUNTORY) con GIULIANA GIANCANO e SAMUELE CERRI; GUEST: UMBERTO OLIVA from BELLA (MILANO).

 

  • LA RESERVE/LA RESERVE DEUX (COCA COLA HBC) VITTORIO ROSSO e SIMONE FRANCESIA ; GUEST: MARCO DEFRA from EASY PEASY (GENOVA).

 

  • PUNTO SETTE (COCCHI) con FEDERICA DI LELLA; GUEST: SEBASTIANO GARANTE from RADICI COCKTAIL BAR (ASTI).

 

  • NAT COCKTAIL HOUSE (ONESTI) con MICHEAL FACCENDA E MARTINA BRISCHETTI; GUEST: EMANUELE COSI from MAG (MILANO).

 

  • LA DROGHERIA (GIN ARTE) con Sergio Pisu Paola Terranova e Marco Di Muro ; GUEST: VERONICA COSTANTINO from GIN ARTE.

 

  • PORT ROYALE (RINALDI) con ROBERTO DI GIOIA e RICCARDO GAREFFI; GUEST: JACOPO MISIANO from LOCOCOMODO (PISTOIA).

 

  • CIVICO 1 (RINALDI) con BRANKA VUKASINOVIC; GUEST: LUANA BOSELLO from LA GASSA D’AMANTE (ANDORA).

 

  • CAFFE’ ELENA ( ONESTI ) con Matias GRIFFA; GUEST: SANTINO CALDERONE from THE STAGE, OCTAVIUS (MILANO).

 

  • LÈVE (ONESTI) con EDOARDO VINCENZO MASTROIANNI e ALESSIO CORRAO; GUEST: MARCO ZANELLA from COGO (COGOLETO).

 

  • AZOTEA (ONESTI) con Matteo FORNARO; GUEST KEN RODRIGUEZ from THE DOPING CLUB (Milano).

 

  • CLOUD9/VILLA SASSI (COCA COLA HBC) con ROBERTO PALESTINI; GUEST: ALESSIO BRACCIA from LA SANTERIA (MILANO).

 

  • OTIUM (COCA COLA HBC) con PIERPAOLO CAVALLI.GUEST: Diego GIACALONE from GODOT (MILANO).

 

  • SMILE THREE (PERNORD RICARD) con ADRIAN MARGINEANU e ALEX LA ROCCA; GUEST: NICOLÒ ROSSI FROM BAR BARRIER.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Altri Post di Mt Magazine