fbpx

• blog

Roma-Firenze Bar Tour: un lungo weekend all’insegna del buon bere (e mangiare)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Luigi De Michele e Lalla Carello tornano in scena per un tour nei locali più prestigiosi di due delle città più belle d’Italia, Roma e Firenze!

Il tour inizia da Roma, in uno dei ristoranti più caratteristici e tipici della città: Felice a Testaccio! Quale posto migliore per ritrovarsi finalmente e preparare il lungo pomeriggio di tour?
La prima tappa è da Latta – Fermenti e miscele, un posto magico in un’atmosfera moderna, a metà tra un cocktail bar ed un laboratorio. È stata l’occasione per godere di un’attenta degustazione e spiegazione dei fermentati Made in Latta, dal sapore unico ed incredibilmente sorprendente.

Il tramonto è in prima fila, in una delle location più suggestive della capitale, il The Court. Godere della magnifica vista sul Colosseo al tramonto è il modo migliore per godersi un aperitivo in città.
Il pasto è veloce, l’atmosfera suggestiva, e avvolti dai colori del tramonto a Trastevere, Luigi e Lalla si concedono una pausa prima di addentrarsi nel cuore del quartiere, per concludere la serata da Freni e Frizioni, che non smette mai di stupire e di eccellere in ospitalità e convivialità.

È già domenica, e dopo un ottimo brunch da Co.So. il tour continua, ci si perde tra le vetrate del Blind Pig, per passare poi alla splendida vista del Chapter a ritmo di melodie che ricordano il Sudamerica e i profumi dell’agave. Ancora agave, ma stavolta a La Punta – Expendio de Agave, per un drink ed una cena dai sapori affumicati. La giornata termina tra le luci al neon del Drink Kong e gli ultimi Martini della giornata.

Dopo le soddisfazioni di Roma è il momento di passare a Firenze. Il tour inizia come da tradizione con la pancia piena: stavolta ci pensa Mario, trattoria storica che a suon di bistecca fiorentina prepara Luigi e Lalla per il lungo pomeriggio.

La gran sorpresa della città è il Picteau, interessante scoperta sul Lungarno che ha stupito con i suoi Martini preparati al tavolo. Il tour in città è tanto rapido quanto interessante, sono tanti gli amici in città! Un passaggio da Caffè Gilli e Move On, prima di finire la giornata nella splendida cornice del Four Season di Firenze, che con il suo Atrium Bar non smette mai di stupire.

Per l’ultimo giorno di tour si cerca di non farsi vincere dalla tristezza, un buon caffè da Ditta Artigianale Caffè per rigenerarsi è ciò che serve. Si continua poi sulla magnifica terrazza dell’Empireo Rooftop View con la sia vista mozzafiato, ma ci sono ancora Floreal, Mad e Locale prima della partenza.

Un altro viaggio nel mondo della miscelazione è terminato, le location più belle si sono susseguite a gran velocità.

Pensate sia finita? Ovvio che no! Luigi e Lalla torneranno presto a raccontarvi nuove storie!

Nel frattempo, continuate a seguirci, e mi raccomando attenti a quei due.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Altri Post di Mt Magazine