fbpx
Molinari
Fifty pounds gin
Nh hotel group

Le novità di MT Magazine: blog, Mix Contest Italy Tour, progetti, guida cartacea e protagonisti

Mt magazine

Dalla sua nascita a oggi, il progetto di MT Magazine non si è mai fermato ed è pronto, con le tante novità in serbo, a fare un ulteriore cambio di passo nel mondo della miscelazione e non solo.

BLOG

Mt magazine blog

La prima novità riguarda il blog, fucina di idee che fin dalla sua nascita si concretizza in articoli e interviste capaci di fotografare lo stato attuale della miscelazione di alto livello, ma anche di raccontare il mondo degli spirits, quello degli eventi e delle novità quotidiane del settore.

La novità principale del blog è che amplierà il proprio raggio di azione anche alla cucina, una branca che ormai corre a braccetto con la mixology, visto che la contaminazione si ha già molto spesso in fase di creazione del menu, piuttosto che nel solo abbinamento. L’idea di riutilizzo delle materie prime culinarie di scarto dietro al bancone conquista sempre di più il pubblico, interessato alla tematica dello spreco alimentare, ma anche all’idea di provare gusti insoliti in un bicchiere. 

In questo nuovo corso del blog, ancora più attenzione sarà dedicata al mondo della miscelazione estera, a quello dell’hotellerie e a spirits e amari.

Se nei migliori cocktail bar all’estero si sviluppano le tendenze della mixology mondiale, riprese poi anche in Italia, negli alberghi si è scritta la storia dell’ospitalità, strada che si intende continuare a perseguire, seppur con un approccio più informale, molto spesso da street bar. Il mondo di spirits e amari, invece, oltre che essere raccontato nel suo aspetto merceologico – come già fatto finora – verrà esplorato intervistando chi oggi, in questo campo, prova a tracciare una strada personale. Con micro-distillazioni o prodotti del tutto nuovi sul mercato.

MIX CONTEST ITALY TOUR

 mix contest italy tour

Cinque anni fa nasceva il principale spin off di MT Magazine, Mix Contest Italy Tour. Oggi il format, che ha l’obiettivo di portare la cultura del bere miscelato di alto livello in tutta Italia, cresce ancora e lo fa esplorando città sempre nuove. Il tratto identitario rimane sempre lo stesso: scegliere i migliori cocktail bar della città ospitante e dintorni e farli sfidare in un “mix contest” appunto, in cui a votare non siano solo tre giudici esperti del settore, ma anche il pubblico.


Mix Contest italy Tour 2023


Il format ha il grande merito di creare convivialità attorno alla bevuta e di instaurare legami tra il pubblico e i cocktail bar del territorio. Se il primo, in questo appuntamento, ha l’occasione di assaggiare le proposte di tanti locali in una sola volta, i secondi hanno l’opportunità di farsi conoscere a un pubblico più ampio della media, pronto a frequentarli dal giorno successivo alla gara.

La kermesse, ormai un atteso appuntamento nel panorama degli eventi della miscelazione, ha riscosso molto successo anche dal punto di vista B2B, con sempre più aziende pronte a credere nel progetto, in qualità di partner.

I PROGETTI DI COMUNICAZIONE

the vero bar tender amaro lucano remix patron perfectionists

Una novità dello scorso anno, che sta prendendo sempre più forma in questi mesi, riguarda i progetti di comunicazione che MT Magazine segue per conto delle aziende. Se nel 2022 è stata la volta di The Vero Bartender per Amaro Montenegro, quest’anno MT Magazine ha raccontato la competizione di Amaro Lucano Remix, nelle cinque tappe di Bari, Milano, Roma, Napoli e Torino, con finale al Museo Essenza Lucano a Pisticci (MT). Ma il 2023 non è finito qui. Anche Patrón Perfectionists si è rivolta a noi per anticipare, attraverso interviste a personalità importanti in questo senso e contenuti social, l’edizione 2023, le cui prime selezioni si concludono a fine settembre.

Inoltre, a giorni, MT Magazine seguirà altri due progetti di comunicazione, per grandi realtà che possono vantare una illustre firma artigianale, di bartender molto noti nella Penisola e non solo.

GUIDA CARTACEA

mt magazine guida

La guida cartacea, quest’anno alla sesta edizione, è l’unico progetto cartaceo di MT Magazine e anche il primo intorno al quale tutto è nato. Anche in questo caso non mancheranno novità. 

Se è confermata la suddivisione dei locali in Top Players, presenti da almeno un anno in guida, e Novità, nel 2023 esordiranno due sezioni nuove per i lettori: una dedicata ai migliori cocktail bar stagionali e l’altra a quelli stranieri, che stanno scrivendo una nuova pagina della miscelazione mondiale, in città come Londra o Barcellona.

Poiché una guida cartacea, oggi, ha bisogno anche di un corrispettivo online, che consenta di essere sempre aggiornati locale per locale, anche quest’anno i lettori potranno scannerizzare il QR code per essere rimandati alla più approfondita scheda che potranno leggere sul sito di MT Magazine. Qui, troveranno un testo più lungo, nel caso dei Top Players, una più vasta selezione di immagini, capace di far viaggiare gli utenti nel locale prima ancora di aprirne le porte, e una sezione dedicata ai contatti, fondamentale per visitarne già le pagine social, gli orari oppure il numero di telefono.

PROTAGONISTI

mt magazine laura carello

L’ultima novità, non meno importante, sono i protagonisti che fanno parte del progetto. Insieme alla confermata e imprescindibile Laura Carello, profonda conoscitrice di bartender, cocktail bar e ideatrice di MT Magazine, così come di tutti i progetti correlati, e amante di mezcal, Martini Cocktail e Mezcal Negroni, vi sono due giovani personalità.

Margherita Tolosa mt magazine

Margherita Tolosa è la social media manager. In reel, storie e grafiche, traduce tutte le news che riguardano questo mondo: dalle presentazioni delle drink list agli stessi articoli del blog. Sempre a lei è affidato anche il compito di raccontare (visivamente) tutte le tappe del Mix Contest Italy Tour, che, come detto, si tengono in tutta Italia. Ama bere il gin e il suo cocktail preferito è il Moscow Mule.

mt magazine alessio daguanno

Alessio D’Aguanno è il copywriter. Intervista bartender e racconta il lavoro che questi ultimi fanno nei cocktail bar italiani e di tutto il mondo, sia nel blog che nella guida cartacea. Portano la sua firma anche gli altri articoli: sulle giornate della miscelazione nazionale e internazionale e quelli in cui si raccontano mondi affini, come quello dei distillati. Ama il vermouth e il suo cocktail preferito è l’Americano.

MT Magazine non è mai stato così consapevole di sé stesso e adesso è pronto a fare un ulteriore cambio di passo. Nel mondo della miscelazione e non solo.

 

Alessio D'Aguanno

Alessio D'Aguanno

Alessio D’Aguanno è il copywriter. Intervista bartender e racconta il lavoro che questi ultimi fanno nei cocktail bar italiani e di tutto il mondo, sia nel blog che nella guida cartacea.

Altri Post di Mt Magazine